Botte al figlio e ai suoi amichetti: arrestato 50enne

MESAGNE- Picchia il figlio minorenne e i suoi amici e aggredisce i carabinieri intervenuti per sedare la lite. Arrestato un uomo di 50 anni. I militari della Stazione di Mesagne hanno arrestato l’uomo per resistenza a pubblico ufficiale e lo hanno denunciato per maltrattamenti contro familiari o conviventi, minaccia a minori e ingiuria. I carabinieri, intervenuti a Parco Potì, hanno accertato che era in corso la lite tra più persone. In particolare, l’uomo è stato trovato intento a picchiare il figlio minore e poco prima aveva già aggredito uno degli amici di quest’ultimo per futili motivi. Anche gli uomini in divisa, mentre invitavano tutti alla calma e a seguirli in caserma, sono stati enivano spintonati dall’uomo, che ora è agli arresti domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*