Avvistata foca monaca a Frigole

FRIGOLE – Evento eccezionale sulla spiaggia di Frigole, poco distante dal porto: un esemplare di foca monaca è stato notato a pochi passi dalla riva. Sembrerebbe trattarsi di un cucciolo. Avvistata da qualcuno nella zona che è riuscito a riprenderla, si è avvicinata nuovamente al mare ed ha preso il largo. Il mammifero marino del Mediterraneo è una specie da considerarsi a rischio di estinzione. A lanciare l’allarme era già stato il WWF Italia che lo inserisce nella lista rossa delle specie in pericolo nel nostro paese, considerandolo il mammifeso marino più minacciato in Europa ed uno dei più rari al mondo.

Il Centro recupero fauna di Calimera, in collaborazione con i Carabinieri Forestali gruppo provinciale Lecce e il Nucleo Biodiversità di San Cataldo, sta monitorando l’esemplare. “La popolazione – scrivono dal centro – è invitata a mantenere la massima discrezione per non arrecare disturbo all’animale e alle forze dell’ordine. Se doveste avvistarla. Non cercate di avvicinarla. Rimanete almeno a 50 m di distanza.Contattate i Carabinieri Forestali o la Capitaneria di Porto”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*