Lecce: calore e colore Ultrà in allenamento. Mercato: continuano le trattative

Allenamento del Lecce, 23 gennaio, visita Ultrà

LECCE – Loro sicuramente non ci saranno a Verona, a causa delle restrizioni che addirittura potrebbero riguardare anche i possessori della fidelity card, o chiamatela semplicemente inutile tessera del tifoso, si attendono sviluppi.

Loro però, gli ultrà, erano presenti all’allenamento del pomeriggio di giovedì pomeriggio e la società giallorossa ha deciso di aprire le porte.

Calore e colore, incoraggiamento e cori per Fabio Liverani ed i suoi ragazzi che domenica pomeriggio saranno impegnati al Bentegodi contro l’ostica squadra di Ivan Juric che già all’andata sbancò il Via del Mare.

Da monitorare le condizioni di Marco Calderoni e Diego Farias che continuano ad allenarsi per recuperare dalle rispettive noie così come Riccardo Saponara che segue un programma di lavoro personalizzato. Nelle prossime ore si capirà se almeno Saponara potrà essere convocato per la sfida con gli scaligeri.

Fuori dal campo la società è impegnata a completare la rosa tra uscite ed entrate.

Davide Riccardi sembra ormai vicinissimo al Pisa, le parti avrebbero raggiunto un accordo che nelle prossime ore potrebbe essere ufficializzato.

Simone Lo Faso potrebbe andare alla Feralpi Salò e sempre in uscita la più importante potrebbe riguardare Giannelli Imbula, si tratta con il Gaziantep, squadra turca.

E proprio in Turchia sono concentrati i contatti più frequenti per provare a sbloccare definitivamente la questione che riguarda l’acquisizione delle prestazioni sportive di Afriyie Acquah che comunque ieri ha giocato in Coppa di Turchia per 63 minuti nell’incontro tra Yeni Malatyaspor e Sivasspor. Il nazionale ghanese resta l’obiettivo numero uno per il centrocampo ma se dovesse saltare, l’alternativa prima potrebbe diventare Mehdi Bourabia del Sassuolo con cui i contatti sono sempre attivi mentre sembra più improbabile arrivare ad Artur Ionita del Cagliari. Il mercato però è imprevedibile e tutto può cambiare da un momento all’altro.

Mancano ancora sei giorni al gong finale di un mese intenso, dedicato al calciomercato, in cui il Lecce ha già accolto Giulio Donati, Alessandro Deiola e Riccardo Saponara.

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*