Il percorso dei luoghi di Vittorio Bodini

LECCE- “Da via C. Russi (già via De Angelis, un percorso culturale e storico lungo i luoghi di Vittorio Bodini. Un’idea maturata insieme al ricercatore ed appassionato cultore della poetica Bodiniana, Alessandro Cannavale, poi formalizzata in una mia proposta protocollata nello scorso ottobre e su cui si è registrato il convinto assenso dell’Amministrazione Comunale che ha avviato l’iter per la sua realizzazione.Innanzitutto una targa che riporti la vecchia toponomastica di Via Carlo Russi, ricordandone il nome con cui è celebrata nella poesia di Vittorio Bodini: Via De Angelis. Poi tutto un percorso, sia virtuale, sul portale turistico della città, VISIT LECCE, sia reale, per le strade e i luoghi che ricordano il poeta: dalle “Scalze” in sette tappe, alla tomba presso il cimitero monumentale, fino al bellissimo murale in via Taranto (realizzato da Cheko’s Art). Le tappe del percorso reale saranno segnate da una targa, che nel progetto presentato all’assessorato alla cultura, riporterà oltre alle principali informazioni, un QR CODE. Inquadrando il QR CODE con lo smartphone, cittadini e turisti, potranno ascoltare dalla voce narrante la poesia legata al luogo o notizie che ripercorrono i passi del poeta nei suoi luoghi.

Il progetto, presentato al Sindaco ed all’Assessora Cicirillo per il percorso cittadino ed al Vicer Sindaco Delli Noci, per il portale virtuale, è già allo studio delle strutture comunali, presso la Dirigente Claudia Branca.Insieme ad Alessandro Cannavale ne abbiamo informato il Centro Studi intitolato a Vittorio Bodini e contiamo che il progetto possa a breve essere realizzato, proprio in occasione del cinquantesimo anniversario che quest’anno ricorre, della scomparsa del poeta”. Così Gabriele Molendini di Lecce Città Pubblica

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*