Fiamme nella notte, danni ad uno stabilimento balneare e a due vetture

SALVE- Due incendi nella notte nel Salento, il primo a Torre pali, marina di Salve. Sul posto in entrambi i casi sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Nel primo caso ad essere colpito dalle fiamme lo stabilimento Hakuna Matata. Il rogo, stando ai primi rilievi effettuati dai caschi rossi, avrebbe avuto origine da un corto circuito del quadro elettrico situato all’ingresso. Ad allertare il proprietario del lido e ristorante il sistema d’allarme, innescato a causa del rogo. Sul posto, per i rilievi del caso, anche i militari della Compagnia di Tricase. I danni sono ingenti. Poco dopo a Copertino le fiamme hanno avvolto due vecchie auto parcheggiate nel cortile di un’abitazione. Sul posto, anche in questo caso i Vigili del Fuoco ed i carabinieri della locale stazione. Il rogo sarebbe divampato accidentalmente a causa di un problema ad una delle due vetture.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*