Omicidio davanti al fast food di Maglie, il 28 gennaio in sette davanti al giudice

MAGLIE-Il 28 gennaio prossimo compariranno davanti al gup Marcello Rizzo le 7 persone indagate per l’omicidio di Mattia Capocelli, avvenuto la notte tra il 24 e il 25 aprile aprile dello scorso anno in via Don Luigi Sturzo, davanti ad un fast food di Maglie. Accusato dell’omicidio Simone Paiano, il 25enne arrestato dopo poche ore. Difeso dagli avvocati Amilcare Tana e Dimitry Conte, ha sempre sostenuto di aver agito per legittima difesa e di non aver avuto la volontà di uccidere.

Insieme a lui rischiano il processo altri sei indagati. Si tratta di Salvatore Maraschio, Marco Cananiello, Andrea Marsella, Giorgio Rausa, Domenico Tunno, Pierluigi Esposito, tutti di Maglie.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*