Rissa tra giovani in piena movida. Spunta un coltello: due 24enni feriti

BRINDISI- La rissa tra giovani finisce con un accoltellamento: a Brindisi, poco dopo la mezzanotte di ieri, teatro della tragedia sfiorata è stata via Santi, in piena movida.

Stando alle prime testimonianze, si sarebbero fronteggiati due gruppi di ragazzi, per questioni di viabilità. Dopo le parole grosse, però si è passati a calci e pugni ed è spuntato un coltello.

Ad avere la peggio sono stati due 24enni: il primo è stato accoltellato ad una spalla e a un braccio e, dopo essere stato visitato all’ospedale Perrino, è stato trasferito al Fazzi di Lecce dove gli è stata data una prognosi di 30 giorni. Il secondo, invece, ha riportato ferite e una frattura alla spalla.

La polizia ha acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*