“Botti” di Capodanno: sequestrati 12 kg di petardi in un’abitazione

BRINDISI – Oltre 540 confezioni di “botti” di Capodanno, per un peso complessivo di circa 12 Kg di materiale pirotecnico, sono stati sequestrati in un’abitazione di Brindisi dalla Polizia, insieme alla Polizia Municipale. Una donna è stata denunciata per detenzione non conforme. Sequestrati anche sei petardi di grosse dimensioni proibiti, posseduti da minorenni. Sono in corso attività di indagine volte ad accertare la provenienza e le eventuali responsabilità a carico dei genitori.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*