Paura all’alba: rapina alla Esso di Nociglia, un ferito

NOCIGLIA-I banditi sono spuntati da dietro alla siepe di recinzione. Si erano nascosti approfittando del buio. All’arrivo del titolare del distributore di benzina Esso, sulla statale 275 Maglie-Leuca, all’altezza di Nociglia, lo hanno assalito cogliendolo di sorpresa, lo hanno strattonato e fatto cadere per terra. Sono stati minuti di terrore quelli vissuti dall’uomo di prima mattina, alle 7.

A mettere a segno la rapina violenta due individui che gli hanno strappato un borsello trovato dai carabinieri vuoto, abbandonato a qualche metro di distanza. La vittima, un 50enne di Scorrano, dopo essere stato spinto dai banditi è caduto e si è ferito. È stato necessario l’arrivo sul posto di un’ambulanza del 118 che lo ha poi trasportato nell’ospedale di Tricase. I malviventi hanno fatto perdere le tracce scappando a piedi per le campagne. Le prime ricerche dei carabinieri intervenuti sul posto non hanno dato esito così come i posti di blocco lungo le arterie vicine. Nell’area di servizio, che si trova all’altezza del km 9 , non ci sono impianti di videosorveglianza. I militari della compagnia di Maglie, che ora cercano i banditi, esamineranno comunque le immagini delle telecamere più vicine.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*