Fracella: “Anche il nuovo pronto soccorso sarà soffocato. Si riconverta il vecchio Fazzi”

LECCE- Il 75% degli accessi al Pronto Soccorso di Lecce sono inappropriati. Il primario Silvano Ffracella lancia l’allarme: poco personale, poche strutture per le emergenze, con la sede nuova non cambierà nulla. Si riconverta il vecchio Fazzi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*