Lecce, tutto pronto per un “Natale in bus”: festività con più parcheggi e iniziative

LECCE- Quello in città sarà un Natale colmo di iniziative, per grandi e piccini, ma soprattutto in questo periodo la mobilità si arricchirà di servizi gratuiti e di ben 1180 posti auto. Quest’anno nessuna chiusura al traffico, ma si cercherà di dare ai cittadini e visitatori l’opportunità di scegliere di lasciare le proprie auto nei parcheggi di scambio, per così raggiungere comodamente il cuore della città in navetta o bus.

Il servizio di parcheggio e navetta prenderà il via il 14 dicembre fino al 6 gennaio. Ogni giorno dalle 15.45 all’1 di notte i mezzi partiranno dai parcheggi gratuiti del Foro Boario e Setteacquare, con frequenze dai 10 ai 15 minuti. Inoltre si potenzieranno i servizi di trasporto pubblico nei quartieri Leuca e San Pio. Inoltre, dal 15 dicembre al 6 gennaio, le strisce blu saranno soggetto di ordinaria tariffazione anche le domeniche e festivi, mentre la zona della Ztl partirà nei giorni feriali dalle 19. Nei week end delle festività e nelle giornate di vigilia e di festa saranno infatti aperte al pubblico le aree a parcheggio gratuite della Asl in Via Miglietta (170 posti auto), dell’Unisalento Principe Umberto (Piazza Argento, 70 posti) e Via Adua (70), della Camera di Commercio in via Petraglione (110). Circa 420 posti auto gratuiti aggiuntivi rispetto alle normali dotazioni della città.

Il tutto sarà arricchito da tantissime iniziative natalizie in giro in ogni angolo della città. Come il mercatino dei giocattoli in Piazza Mazzini e il mercatino di vinili, vintage e musica in Galleria, la Festa del cioccolato in Piazza Sant’Oronzo, la Fiera di Santa Lucia al Castello Carlo V. E ancora musica e divertimento nel centro storico con i Zafar Street Band e gli artisti di strada. Spazio anche all’offerta culturale con l’apertura straordinaria delle Mura Urbiche, i concerti di Natale in alcune chiese del cuore della città, le rassegne teatrali in scena all’ Apollo, al Politeama e all’interno della villa comunale. E tanto altro.

Da non dimenticare la magica accensione venerdì sera dell’albero in Piazza Sant’Oronzo, dove il 31 si svolgerà il tradizionale concerto per salutare il nuovo anno. Domenica invece, attesa, per l’inaugurazione del Presepe in Piazza Duomo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*