Le Sardine di Puglia si riuniscono a Taranto

TARANTO- Si erano radunati in Piazza Immacolata in un migliaio, ma poi sono diventati almeno il doppio le Sardine, che per la prima volta scendono in piazza in Puglia, scegliendo Taranto. Il movimento anti-Salvini, che raduna la gente, stretta stretta nelle piazze, è stato creato a Bologna da un gruppo di ragazzi. E il promotore, il giovane Mattia Santori, ha raggiunto il capoluogo ionico, con l’obiettivo di portare “lo stile delle sardine in una terra che negli ultimi anni è stata divisa da tutte le promesse della cattiva politica”. In contemporanea si è svolta in un hotel la prima assemblea provinciale della Lega a Taranto, con il vicesegretario federale Andrea Crippa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*