Precipita dal cestello mentre pota i pini: 49enne muore sul colpo

ALEZIO- Un tragico incidente sul lavoro, ancora, nel Salento, dopo quello di Galatone. È morto sul colpo un 49enne di Alezio, Romeo Reo. È accaduto poco prima di mezzogiorno.

L’uomo risulta essere un autotrasportatore autonomo, stando alle prime informazioni acquisite dallo Spesal, ma gli era stato dato l’incarico di potare dei pini molto alti di una villa situata tra Alezio e Gallipoli.

L’esatta ricostruzione della dinamica è ancora in corso. A quanto pare, il 49enne è precipitato dal cestello dell’elevatore, da un altezza di circa dieci metri, dopo essere stato colpito dal ramo di uno degli alberi, che si è staccato all’improvviso. È morto sul colpo per il trauma cranico riportato.

Sul posto è intervenuto il 118 ma ha potuto soltanto constatare il decesso.

La salma è stata trasportata al Fazzi perché possano svolgersi tutti gli accertamenti del caso. La vittima lascia la moglie.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*