Arcelor: l’altoforno 2 resta acceso

TARANTO – Arcelor sospende la procedura di spegnimento e  lascia acceso l’Altoforno 2. Lo comunica la stessa azienda con una nota: “A seguito della recente richiesta dei Commissari dell’Ilva al Tribunale di Milano volta all’ottenimento di provvedimenti provvisori relativi all’acciaieria di Taranto, AM InvestCo Italy prende atto e saluta con favore l’odierna decisione del Tribunale di non accogliere la richiesta di emettere un’ordinanza provvisoria senza prima aver sentito tutte le parti. L’udienza in Tribunale e’ fissata per il 27 novembre. AM InvestCo seguira’ l’invito del Tribunale a interrompere l’implementazione dell’ordinata e graduale sospensione delle operazioni in attesa della decisione del Tribunale. Tale processo e’ in linea con le migliori pratiche internazionali e non recherebbe alcun danno agli impianti e non comprometterebbe la loro futura operativita’”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*