Rissa e accoltellamento nella movida: si cercano testimoni

LECCE- Si indaga sull’episodio violento avvenuto nella notte tra sabato e domenica in piazzetta santa chiara a Lecce, cuore della movida. Una rissa tra più persone, tutti giovani, sfociata nel sangue. Qualcuno tra i presenti ha infatti estratto un coltello e ferito ad una mano un 27enne.

Il ragazzo è arrivato in ospedale con una ferita d’arma da taglio al polso. I medici l hanno giudicata guaribile in 10 giorni. Ad accompagnare il 27enne in pronto soccorso sono stati i suoi amici. I responsabili dell’aggressione si sono invece dileguati prima dell’arrivo della pattuglia dei carabinieri che ora stanno conducendo le indagini. Si cercano testimoni e qualcuno che possa aver riconosciuto la persona che materialmente ha estratto il coltello. Si stanno anche visionando le immagini delle telecamere presenti nella zona.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*