Monteroni, ritrovato l’80enne scomparso. Era in un casolare, sta bene

MONTERONI-Un lieto fine dopo una notte di paura e di angoscia. È stato trovato sano e salvo poco dopo le 11, dopo ore di ricerche, Vittorio Quarta, 80 anni, scomparso da casa a Monteroni sabato pomeriggio. Sembrava essersi volatilizzato. Le ricerche sono state capillari, per le strade e nelle campagne del circondario di Monteroni. A cercarlo, oltre ai suoi familiari che hanno chiesto aiuto anche sui social, le forze dell’ordine e i vigili del fuoco. In campo anche le unità cinofile con i cani specializzati nel ritrovamento delle persone che hanno lavorato tutta la notte. Le ricerche, nonostante il maltempo, non si sono mai interrotte. Probabilmente l’anziano ha perso l’orientamento ed è stato poi sorpreso dalla pioggia e dalla grandine. Si è rifugiato in un casolare e ci ha trascorso la notte. Ed è lì che è stato ritrovato in tarda mattinata. A dare l’allarme un residente nella zona che ha notato la sua figura affacciandosi da un balcone. Il figlio lo aveva chiamato sorpreso dal passaggio dell’elicottero che proprio in quel momento stava solcando il cielo sulla loro casa. Lo ha visto dall’alto.

I soccorritori e le persone impegnate in quel momento nelle ricerche lo hanno subito raggiunto accertandosi che stesse bene. L’anziano era asciutto e non era ferito.


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*