Scompare nel nulla, 66enne ritrovata mentre vaga lungo i binari

SCORRANO- Scompare nel nulla e viene ritrovata dopo 24 ore mentre vagava da sola lungo i binari della stazione di Maglie. Tanta paura ma per fortuna un lieto fine per Antonia Salvemini, 66 anni, di Scorrano. Di lei si erano perse le tracce dalle 9 di ieri mattina. Non vedendola rientrare, il marito ieri pomeriggio si è rivolto ai carabinieri e si è riunito anche il tavolo in prefettura per il rintraccio delle persone disperse. La signora, che soffre di alcune patologie, era uscita da casa a piedi. Per ore l’hanno cercata volontari della protezione civile, vigili del fuoco, operatori del 118 e forze dell’ordine.

E’ stata rintracciata nella prima mattinata di oggi dopo una notte passata all’addiaccio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*