International Standout Woman Award: premiata la salentina Marilina Colella

ROMA- All’International Standout Woman Award, spazio anche al talento salentino. Il riconoscimento è stato consegnato all’architetto Maria Vincenza Colella, per tutti Marilina. Insieme a lei, sono state premiate altre 19 donne e due uomini di successo, tutte figure queste che si sono contraddistinte nei settori dell’arte, cultura, spettacolo, professioni, imprenditoria, ricerca, azioni coraggiose. Si tratta di un premio che negli anni ha acquisito la ribalta mediatica e il ruolo di oscar per le donne d’eccellenza riuscendo a far emergere figure femminili di alto profilo per capacità, competenze e determinazione nel raggiungimento degli obiettivi professionali e sociali.

A selezionarle, come sempre, una commissione di valutazione, composta da importanti figure istituzionali, che a loro volta hanno deciso di omaggiare Maria Vincenza Colella con la seguente motivazione: “Il suo talento l’ha condotta prima ad acquisire una grande competenza in materia di system engineering presso la multinazionale IBM, poi ad allargare il proprio orizzonte al campo commerciale, in anni in cui la presenza delle donne nel settore era praticamente assente. Attualmente è Consulente per gli Enti Religiosi e  Assistente presso la Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università Gregoriana”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*