Lecce, problemi per Majer e Farias. Domani partenza per Genova

Diego Farias, 29 anni, attaccante, prima stagione in giallorosso (foto P.Pinto)
Ottica Salomi

LECCE – (di Tonio De Giorgi) Archiviato il pareggio con la Juventus il Lecce si è concentrato subito sulla sfida di Genova contro la Sampdoria in programma mercoledì sera alle ore 21. Sulla panchina giallorossa tornerà Fabio Liverani, il quale ha scontato il turno di squalifica. L’allenatore romano studia le possibili mosse anti Sampdoria e alcuni avvicendamenti che potrebbe essere costretto a fare. Intanto con l’ultimo allenamento in programma domani in terra salentina Liverani dovrebbe avere maggiori certezze sulle condizioni di Farias e Majer, ma i due calciatori non dovrebbero essere rischiati da Liverani. Farias, sostituito durante l’intervallo da Lapadula, ha riportato una lesione muscolare di primo grado al bicipite femorale della coscia destra. Majer, invece, ha seguito un lavoro personalizzato a causa di un’infiammazione tendinea. Anche lui è stato sostituito. Al suo posto, nel corso del secondo tempo, è entrato Tabanelli. Quasi certamente senza Majer e Farias il tecnico giallorosso farà altre scelte. Per l’attacco potrebbe scegliere Lapadula come spalla a Babacar oppure Falco. A centrocampo, invece, il favorito per giocare dal primo minuto è proprio Tabanelli. Intanto il giudice sportivo ha fatto scattare la diffida per Rossettini a causa di un cartellino giallo per un fallo commesso però dal compagno di squadra Tachtsidis ai danni di Dybala. Pubblicate pure le designazioni ufficiali per la decima giornata di campionato. Sampdoria – Lecce sarà arbitrata Massa della sezione di Imperia. E dalle ore 12 di domani partirà la prevendita di Lecce-Sassuolo in programma domenica prossima alle ore 15 al Via del Mare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*