La Virtus Francavilla morde il Bari, 1-0, decide il gol di Mastropietro

FRANCAVILLA FONTANA – Al Giovanni Paolo II per la 5 ^ giornata del girone C del campionato di serie C arriva il Bari di Cornacchini.

È derby, un derby pugliese che fino a pochi anni nessuno poteva immaginare.

Trocini che deve fare a meno di Di Cosmo, Pambianchi, Baclet, Pino e Tchetchoua infortunati e degli squalificati Nunzella e Bovo, disegna la Virtus Francavilla col 3-5-2 e manda in campo Poluzzi; Delvino, Tiritiello, Caporale; Albertini, Gigliotti, Mastropietro, Marino, Sparandeo; Vazquez, Perez.

Cornacchini risponde a specchio con Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Berra, Awua, Hamlili, Bianco, Costa; Ferrari, Antenucci.

Il primo tempo è di marca salentina e solo un attento Frattali evita il peggio per il Bari. Al 12° a rendersi pericolo è Vazquez su punizione, palla deviata e fuori di poco.

Al 45° Gigliotti impegna Frattali che si salva.

Nel secondo tempo i baresi partono meglio e si rendono pericolosi prima con Antenucci al 53° ma Poluzzi dice di no distendendosi. Al 57° ancora Bari pericoloso con D’Ursi entrato al posto di Ferrari 3 minuti prima.

Batti e ribatti di giocate e confusione in mezzo al campo ma al 74° i padroni di casa mostrano i muscoli e passano in vantaggio con Mastropietro che sfrutta una indecisione difensiva e la deposita in rete. Esplode lo stadio, gioia immensa.

Passano i minuti e i padroni di casa serrano i ranghi, la lavagnetta luminosa segnala 5 minuti di recupero.

Cuore e batticuore, tensione, minuti interminabili prima del triplice fischio finale.

Trocini può esultare, nonostante le difficoltà vince contro il quotato avversario mentre Cornacchini incassa ancora e subisce oltre alla sconfitta anche l’esonero. 

La Virtus Francavilla sale a 6 punti e può veramente sorridere; il Bari resta a 7 a 5 punti di distanza dalla Ternana capolista e non erano queste le aspettative della squadra biancorossa, continua la crisi. 

IL TABELLINO

VIRTUS FRANCAVILLA – BARI 1-0

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Poluzzi; Delvino, Tiritiello, Caporale; Albertini, Gigliotti (89° Calcagno), Mastropietro, Marino (83° Zenuni), Sparandeo; Vazquez (90° + 3 Puntoriere), Perez. A disposizione: Sottoriva, Costa, Carella, Marozzi, Miccoli. All Trocini

BARI (3-5-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare (77° Terrani), Perrotta; Berra, Awua, Hamlili (68° Floriano), Bianco, Costa; Ferrari (54° D’Ursi), Antenucci. A disposizione: Marfella, Esposito, Neglia, Corsinelli, Kupisz, Cascione, Scavone. All. Cornacchini

ARBITRO: sig. Alberto Santoro di Messina

ASSISTENTI: sig. Marco Ceccon di Lovere e sig. Cosimo Cataldo di Bergamo

MARCATORI: 74° Mastropietro (VF)

AMMONITI: 40° Albertini (VF), 53° Perez (VF), 60° HAMLILI (B), 63° Marino (VF)

 

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*