Xylella, Bernini e Gelmini in visita nel Salento: “Subito legge speciale e 1 miliardo di euro”

UGENTO- “Chiediamo di stanziare almeno un miliardo di euro nella legge di stabilità e chiediamo una legge speciale, che istituisca zone economiche speciali, per consentire alla Puglia di uscire “dall’omicidio” della Xylella”. Così la sen Annamaria Bernini, presidente del Gruppo di Fi al Senato, oggi durante la visita nel Salento nei luoghi colpiti dalla Xylella. Con lei, l’on Mariastella Gelmini, insieme ad una delegazione di parlamentari azzurri.  “Il danno è incommensurabile: si parla di circa un miliardo e duecento milioni di euro. –ha dichiarato invece la Gelmini- In Commissione Agricoltura ci siamo battuti per accelerare l’approvazione del decreto Emergenza e riteniamo che sia indispensabile un Piano nazionale per rilanciare l’olivicoltura nazionale. Al governo nazionale –ha concluso chiediamo fatti concreti e zero chiacchiere”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*