Scuole salentine più sicure: firmati provvedimenti per oltre 2 milioni di euro

LECCE- Quattro provvedimenti per un totale di 2 milioni e 100mila euro di investimenti per istituti superiori del Salento: sono i numeri che danno l’idea di come la Provincia di Lecce continua a muoversi in tema di edilizia scolastica e di opere pubbliche.

In dettaglio si tratta di 400mila euro per l’IISS “Costa Galilei” di Lecce, di 400mila euro per il Liceo Classico Linguistico “Virgilio” di Lecce, di 200mila euro per l’IISS “Don Tonino Bello” sede di Alessano per lavori di rafforzamento e consolidamento di opere strutturali. Questi interventi verranno realizzati grazie a fondi Miur, intercettati dalla Provincia.

Ed ancora, 1 milione e 100mila euro per l’IISS “Moccia di Nardò: in questo caso i lavori saranno per il completamento della struttura e per l’adeguamento antincendio e antisismico. Per questo intervento i fondi sono 700mila del Miur e 400mila della Provincia, già stanziati in Bilancio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*