Lite violenta nel bar, 31enne accoltella due persone: arrestato

Immagine di repertorio

AVETRANA- Prima ferisce con un coltello il suo rivale, poi un cliente intervenuto per calmare gli animi. Lite furiosa  l’altra sera in un bar di Avetrana. L’aggressore è un 31enne del posto, finito in  manette con l’accusa di tentato omicidio. Per fortuna però ciò che poteva trasformarsi in tragedia, si è risolta con  ferite superficiali:  entrambe le vittime se la caveranno con 10 e 15 giorni di prognosi ciascuna.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*