Investimento sui binari: passeggeri del Lecce-Milano bloccati a Riccione. Ritardi di tre ore

RICCIONE-Forti disagi per i passeggeri e un ritardo di circa tre ore sulla linea ferroviaria Rimini – Bologna a causa dell’investimento mortale di una persona da parte del treno Frecciabianca 8814 Lecce-Milano. L’incidente ferroviario è avvenuto intorno a mezzogiorno. Tra i viaggiatori anche molti salentini partiti da Lecce alle 8.20 e fatti scendere nella stazione di Riccione dove hanno atteso per diverso tempo che la situazione tornasse alla normalità e che il convoglio ripartisse.

La circolazione è stata interrotta dalle 12.45 fra le stazioni di Santarcangelo di Romagna e Rimini ed è ripresa gradualmente solo dopo oltre tre ore di stop. Alle 15 è arrivato il nulla osta per riprendere il traffico in direzione Sud, alle 15.40 anche in direzione Nord. Una Freccia e cinque treni regionali sono stati limitati nel percorso, un treno passeggeri nazionale e otto regionali sono stati cancellati.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*