Si allontana troppo dalla riva: soccorso bagnante dai Vigili del fuoco

PORTO CESAREO-  Momento di paura nelle acque di Porto Cesareo, dove un bagnate è stato soccorso dai Vigili del Fuoco del Soccorso Acquatico intenti a pattugliare il litorale ionico a bordo di un gommone e di una moto d’acqua.

L’uomo, un 43enne di Campi Salentina, spintosi oltre i 300 metri dalla riva, è stato individuato “ a vista” dai Vigili del Fuoco i quali lo hanno raggiunto e, accertatosi che a causa della stanchezza non era in grado di rientrare a riva, lo hanno recuperato e portato in salvo. Le sue condizioni sono buone.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*