Ancora incendi. Roghi anche a Lecce. Un ragazzo è rimasto ustionato

LECCE- L’incendio si è sviluppato poco prima delle 17 nei pressi di via Lequile, alla periferia di Lecce. Le fiamme hanno avvolto in pochi minuti un terreno dove erano accatastate delle cassette di legno e di plastica che hanno sprigionato una densa e maleodorante nube di fumo. Ad allertare i vigili del fuoco che hanno lavorato alcune ore prima di spegnere il rogo sono stati i residenti nella zona. Un ragazzo, nel tentativo di spegnere l’incendio, ha riportato delle ferite ai piedi e per lui è stato necessario il trasporto nell’ospedale Perrino di Brindisi.

Un altro incendio si è sviluppato in via Isabella d’Amato dove hanno preso fuoco delle sterpaglie in una zona molto vicina alle abitazioni. Gran lavoro dei vigili del fuoco anche in tutta la provincia, dal Nord al Sud. Tutte le squadre sono state impegnate per spegnere le fiamme che hanno avvolto sterpaglie e boscaglia e per far fronte a tutte le richieste di intervento da parte dei cittadini.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*