Ecstasy, hashish, ketamina: giovane di Monza arrestato a Otranto

OTRANTO – Ecstasy, hashish, ketamina. Nella serata di lunedì, a Otranto, i carabinieri della locale stazione, impegnati proprio in uno specifico servizio finalizzato al contrasto di reati in materia di droga, hanno arrestato in flagranza del reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Simone Italo Cesare MONTEFIORE, 26 anni, residente a Vaprio d’Adda, provincia di Monza e Brianza, che attualmente dimora a Lecce, già noto alle Forze dell’ordine; è stato sottoposto a controllo mentre si trovava nella zona mercatale e, a seguito di perquisizione personale e poi domiciliare, è stato trovato in possesso di:

n. 28 pasticche di ecstasy (MDMA);
una barretta di hashish del peso di gr.61;
n.3 involucri contenenti complessi gr.0,9 di ketamina;
n.1 bilancino elettronico;
la somma contante di € 850,00 ritenuta provento dell’attività di spaccio;
Per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*