Il Lecce riscrive la storia: battuto il record di abbonamenti

La società giallorossa ringrazia

LECCE (di M.C.) – È fatta, anche questa è fatta… inizialmente sembrava una provocazione lanciata dalla società durante la presentazione della campagna abbonamenti ma i tifosi del Lecce, i salentini, gli amanti del calcio, hanno risposto presente e hanno scritto tutti insieme una pagina di storia a forti tinte giallorosse.
Possiamo dunque ben dire che i tifosi salentini insieme alla società di Via Col. Costadura hanno riscritto la storia battendo il record di abbonamenti che era stato segnato nella prima stagione in serie A del Lecce, e cioè nel 1985-86, ed era di 13589 ed ora non costa nulla sognare quota 15mila… perché la campagna abbonamenti continua fino al giorno prima dell’esordio casalingo del Lecce.

Una cosa è certa, in ogni gara del prossimo campionato il Via del Mare pullulerà di passione e sarà un catino tutto giallorosso.
E in un batter d’occhio il passato… è veramente passato; e la serie C è solo un ricordo lontano, merito di una società lungimirante che non solo sa fare calcio ma sa tenere i conti in regola e con passione ha riportato il calcio leccese sul grande palcoscenico.

Nota di colore che si aggiunge a questo stratosferico traguardo è la maglia giallorossa che la società ha deciso di regalare all’abbonato numero 13590 che è il sig.  Luigi Antonio Russo, 59 anni, di Lequile che ha acquistato una tessera per la Curva Sud. La maglia verrà consegnata successivamente dal presidente Saverio Sticchi Damiani e da Corrado Iurlano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*