Delli Noci: “Al lavoro per ridare centralità e decoro a Torre Rinalda”

LECCE- “Come è evidente, la situazione di degrado e abbandono a Torre Rinalda di cui ieri ha parlato Gaetano Messuti è un fatto noto”. Lo afferma il vice sindaco Alessandro Delli Noci . “Quello che stiamo facendo attraverso questo progetto importante di riqualificazione della marina è proprio ridare centralità, decoro all’intera area e servizi a chi ci villeggia. Alcune precisazioni ci tengo a farle. Intanto, siamo molto orgogliosi di questo progetto che, nel tempo e a causa di evidenti ragioni ambientali, ha subito una variazione: due delle passerelle previste non sono state realizzate a causa del cambiamento dell’assetto dunale – provocato dai forti venti così come segnalato dalla Protezione Civile – e dal conseguente innalzamento delle dune. Sia la Capitaneria sia l’Ente Parco hanno così vietato ogni possibile modifica. Pertanto -continua Delli Noci- le somme rivenienti dalle due passerelle non realizzate sono state impiegate per infittire il frangivento, per realizzare stalli di parcheggio per persone con disabilità, per installare segnaletica stradale, per posare tre plancee informative”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*