Al volante con il cellulare? Patente sospesa: novità salate nel nuovo Codice della Strada

LECCE- Multe, sospensioni di patente e tanto altro nel nuovo Codice della Strada 2019. Mano pesante soprattutto per chi viene sorpreso alla guida utilizzando un cellulare, tablet o dispositivi analoghi che comportano anche solo temporaneamente l’allontanamento delle mani dal volante: per i trasgressori, in questo caso, sono previste multe «da 422 ad 1.697 euro e sospensione della patente di guida da sette giorni a due mesi».

Ma non solo: per venir meno ad alcuni furbetti alla guida, gli agenti della stradale in queste settimane hanno dato il via ad un servizio specifico, a bordo di vetture civili, che gli consentiranno di beccare facilmente chi guida con uno smartphone appresso.

Novità anche per le cinture di sicurezza. Stando alla nuova normativa, anche il conducente sarà tenuto a pagare la contravvenzione, nel caso in cui un passeggero viaggi senza cintura allacciata. Lo stesso varrà per i conducenti di ciclomotori e motocicli, i quali saranno ritenuti corresponsabili  del mancato indossamento del casco da parte del passeggero.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*