Tragedia in mare: morto turista 36enne

BRINDISI- Il tuffo in mare si trasforma in tragedia. E’ accaduto tra Lido Brin e la Conca, lungo la litoranea brindisina, dove in mattinata è annegato un turista tedesco di 36 anni. L’uomo, in compagnia di un amico, è stato visto annaspare ad una quarantina da una spiaggia libera. Il mare però era mosso e le forti correnti hanno reso difficoltose le operazioni di soccorso. Una volta raggiunto dalla squadra di sommozzatori dei vigili del fuoco , per lui purtroppo non c’era più nulla da fare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*