Trovato senza vita nella zona industriale: mistero a Brindisi

BRINDISI – Il corpo di un uomo sui 40 anni ben vestito, è stato trovato senza vita questa mattina n on lontano dalla zona industriale di Brindisi. Ha un foro in pieno petto, compatibile con un proiettile di pistola. Non è escluso il suicidio, l’arma è stata ritrovata accanto al cadavere. Insieme all’arma anche una busta. Ad allertare gli agenti di Polizia del posto sarebbe stato un automobilista di passaggio. Le indagini sono in corso, ma al momento la pista più accreditata sarebbe quella del suicidio, anche se non è chiaro il movente alla base del gesto. L’arma, un revolver di piccolo calibro, forse modificata, è stata sequestrata. Il pm di turno ha disposto l’autopsia che sarà eseguita nelle prossime ore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*