Estate sicura: polizia locale, in 5 comuni arrivano rinforzi. Firmato protocollo

SALENTO – Anche per il 2019 il Ministero dell’Interno ha varato il Progetto “Spiagge sicure” per la prevenzione e il contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione nelle località turistiche. In Puglia sono 10 i comuni che beneficieranno dei fondi, ciascuno di loro riceverà 42 mila euro. Nel Salento i comuni originariamente coinvolti erano Porto Cesareo, Nardò e Melendugno. Poi, tramite apposite intese, gli ultimi due hanno reso possibile l’estensione del beneficio anche a Gallipoli e Otranto, dividendo le risorse esattamente a metà. Il protocollo è stato sottoscritto in mattinata in Prefettura.

Ognuno dei comuni beneficiari ha scelto come impiegare i fondi che il Governo stanzia in favore dell’assunzione a tempo determinato di agenti della Polizia Locale, pagamento degli straordinari, acquisto di nuove attrezzature e promozione di campagne di sensibilizzazione.

Tutti e cinque i beneficiari salentini hanno scelto di aumentare le unità di polizia locale in campo, assunzioni stagionali con la possibilità di pagare lo straordinario fino a mezzanotte nelle zone della movida e dove si concentrano i maggiori flussi di avventori.

Nelle marine di Melendugno e in paese ci saranno due agenti in più, che si aggiungono ai 10 stagionali reclutati ogni anno e ai 5 a tempo indeterminato. Queste unità saranno affiancate anche da istituti di vigilanza privata. Presidieranno le spiagge al mattino e le zone limitrofe. Nelle fasce pomeridiane-serali saranno presenti lungo le principali vie del passeggio.

A Otranto ci saranno tre nuove assunzioni stagionali e le pattuglie di polizia locale saranno impiegate prevalentemente lungo il Litorale in zona Alimi, lì dove si concentrano gli stabilimenti balneari. Anche in questo caso si potranno pagare gli straordinari fino a tarda sera.

A Gallipoli il contratto degli agenti già in servizio sarà convertito in full time. 10 agenti che si alterneranno in spiaggia, nel centro storico e sul lungomare.

Anche a Nardò si punta tutto sul rafforzamento dell’ organico della Polizia Locale impiegando due pattuglie (una al mattino e una al pomeriggio) di due unità ciascuna per i controlli di legalità sulla fascia costiera. In totale quattro vigili in più.

Idem a Porto Cesareo dove ci saranno sei vigili stagionali in più in spiaggia. Parte dei fondi sarà destinato allo straordinario.

E.Fio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*