Denunciato l’investitore di Biondo, il cagnolino di Monteroni

MONTERONI – Individuato e denunciato l’investitore di Biondo, il cagnolino randagio di Monteroni che, all’alba di giovedì scorso,  stava sonnecchiando su un piazzale quando è stato investito da un’auto, una Ranger Rover. Secondo la pagina Fb “L’attività de L’impronta”, il conducente avrebbe agito intenzionalmente. A mo’ di prova, è stata pubblicata la sequenza delle immagini immortalate dalla fototrappola installata in zona. Sarebbe passato e ripassato sull’animale con le ruote del suv.

Nelle scorse ore, un giovane del posto si è rivolto spontaneamente ai carabinieri, dicendo di non averlo fatto apposta e che aveva confuso il cane con una pietra.

Dovrà rispondere dell’art. 544 bis del Codice penale, Uccisione di animale.

Intanto, sui social qualcuno ha pubblicato nome e foto del presunto autore.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*