Nasce la Giunta Salvemini, alle 17.30 la presentazione

LECCE- Nel tredicesimo giorno dalla vittoria, Salvemini decide la sua squadra: 4 donne e 5 uomini

Arriva la nomina ufficiale dei nove che guideranno la città al fianco di Carlo Salvemini. Dopo la firma della nomina a suo vice di Alessandro Delli Noci, nel giorno del compleanno del primo cittadino, è stata trovata la quadra per il nuovo esecutivo. La novità e l’attesa anche per capire se la delega alla Cultura sarebbe stata ancora “esternalizzata” fuori regione come nel precedente esecutivo ma le quotazioni sono invece tutte per la new entry architetto Fabiana Cicirillo già vicepresidente del suo ordine professionale.

È certa Silvia Miglietta per Lecce città pubblica, la più votata nella civica Noi per Lecce, così come sono certe la direttrice sanitaria della residenza sociosanitaria Villa Iris, Angela Valli, e Rita Miglietta, già assessore all’urbanistica nella prima giunta Salvemini. Per la squadra, oltre al già nominato Delli Noci leader dei civici con nove nomi eletti in consiglio, ci sono anche i democratici e già assessori uscenti Sergio Signore e Paolo Foresio. Per il gruppo civico dellinociano nella giunta di Lecce, invece, l’avvocato Cristian Gnoni per Coscienza Civica e l’imprenditore Marco De Matteis per Sveglia Lecce.

Per i cespugli civici si dovrà attendere qualche giorno: per l’Udc, la convocazione ufficiale del primo Consiglio per adempiere all’elezione del Presidente dell’assise, poltrona che sarebbe per il già assessore comunale Carlo Mignone; per Puglia Popolare qualche giorno in più con la Presidenza per Alfredo Pagliaro per una delle due partecipate, Sgm o Lupiae Servizi, ma con probabilità per il ruolo in quest’ultima.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*