CulturaIdentità: “Dentro la città ideale”, i 30 anni di Telerama

ROMA- Si intitola “Dentro la città ideale il nuovo numero di CulturaIdentità, il mensile fondato e diretto da Edoardo Sylos Labini, che affronta un suggestivo viaggio nelle varie regioni italiane alla ricerca delle “città di fondazione”, dal tempo degli antichi greci fino al XX secolo.

Protagoniste sono le città in generale e, in particolare, le smart cities e la grande questione della riorganizzazione degli spazi urbani, il tutto raccontato da alcune delle più importanti firme della cultura italiana da Franco Cardini ad Angelo Crespi, da Laura Tecce a Diego Fusaro, un intervento del presidente della Regione Veneto Luca Zaia, esclusive interviste a Francesco Alberoni, Antonio Pennacchi, Pietrangelo Buttafuoco, Nunzia de Girolamo e Liana Orfei, e due reportage: uno dedicato al degrado urbano della Capitale, l’altro al mondo del circo.

Parlando di Salento, invece, CulturaIdentità punta i riflettori su Acaya, dedicando anche uno speciale omaggio ai 30 anni di Telerama, una Tv definita da Edoardo Sylos Labini come il faro del territorio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*