Sic a San Foca, i No Tap: “procedura arenata da anni”

SAN FOCA – “L’istruttoria che porterà all’istituzione dell’area Sic nelle acque di San Foca terminerà entro l’estate” ad assicurarlo, nelle scorse ore il governatore di Puglia, Michele Emiliano dopo aver siglato una intesa tre regione e Comuni interessati. “Ma, aggiunge, non si leghi il tutto ai lavori del gasdotto Tap”. “Va precisato, ha chiarito Emiliano, che chi ha progettato Tap, l’ha progettato come se la zona Sic esistesse già. Quindi non è automatico che si ottenga la sospensione dei lavori della tap con l’istituzione della zona Sic”.

E a Bari c’erano anche i No tap che rispondono : “Vogliamo semplicemente capire perchè questa procedura è arenata da anni”. “E’ vero se l’istruttoria termina entro l’estate – dice Gianluca Maggiore – allora avrà valore nullo perchè le osservazioni si chiudono il 6 luglio”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*