Al culmine della lite accoltella il convivente: è grave

FRANCAVILLA FONTANA – Al culmine di una lite accoltella il convivente con un coltello da cucina. L’episodio in serata a Francavilla Fontana. Lei, una 47enne del posto, viveva con l’uomo, un 61enne, in un garage in zona 167.

Ad allertare i carabinieri una chiamata al 112.

Il 61enne, trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’Ospedale Perrino di Brindisi, è stato poi trasferito nel reparto di chirurgia toracica del Vito Fazzi di Lecce. Le sue condizioni sono critiche.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*