Detiene e divulga meteriale pedopornografico, condannato

LECCE – Un uomo originario di Brindisi è stato condannato ad un anno ed 8 mesi di reclusione, al pagamento di una multa di 2000 euro, oltre al pagamento delle spese processuali. La sentenza emessa in queste ore dal Giudice Michele Toriello. L’accusa è di aver detenuto materiale pedopornografico in ingente quantità e avere per via telematica e con più azioni diffuso o ,comunque, divulgato materiale pedopornografico relativo anche a minori di tenerissima età.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*