Brindisi, la truffa on line alza il passo: in 4 mesi denunciati in 29

BRINDISI – Truffatori on line in aumento nel Brindisino. Soltanto nei primi 4 mesi di quest’anno sono state denunciate 29 persone. Nell’arco di tutto il 2018 per lo stesso reato, pensate, erano state deferite 48 persone.

Stando al resoconto stilato dai militari brindisini, le vendite truffaldine in rete hanno riguardato mezzi di trasporto, tv, fotocamere, utensili vari e poi case vacanza e immobili inesistenti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*