Schianto in scooter. Muore 58enne di Monteroni

MONTERONI – È spirato appena l’ambulanza ha raggiunto il Vito Fazzi di Lecce: troppo gravi le ferite riportate a seguito dell’impatto tra la sua due ruote e un muro di cinta. È morto così Claudio Erpete, 58enne del posto. Nel primo pomeriggio stava percorrendo, alla guida del suo scooter, via Caccari, una strada nell’estrema periferia del paese. All’improvviso, per motivi ancora poco chiari, l’uomo ha perso il controllo del mezzo e ha terminato la sua corsa contro un muro perimetrale di una villetta.

È stato trovato agonizzante per terra da alcuni passanti che hanno subito allertato i soccorsi. Trasportato in codice rosso da un’ambulanza, all’arrivo in pronto soccorso non ce l’ha fatta.

Sul luogo del tragico incidente i carabinieri e gli agenti di polizia locale di Monteroni. Spetterà a loro ricostruire l’esatta dinamica del sinistro, che non si esclude possa essere stato causato da un malore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*