Discariche abusive, si punta alla mappatura satellitare

LECCE- Una mappatura satellitare delle discariche è stata annunciata oggi dalla Provincia in vista dell’avvio di una collaborazione con il Dhitech (Distretto di cui la Provincia fa parte). È quanto emerge dalla prima seduta monotematica aperta della 2^ Commissione consiliare della Provincia di Lecce sulla problematica dei rifiuti abbandonati.

L’ente ha aggiudicato la gara di 200mila euro per la rimozione dei rifiuti lungo le arterie provinciali, dando priorità a quelle di maggior valenza turistica e flusso veicolare. Per ciò che riguarda le attività di sfalcio, sta procedendo con la partecipata Alba Service per 720mila euro (che però comprende anche le attività di pronto intervento e la manutenzione della segnaletica), con una ditta esterna per 450mila euro e, in piccola parte, con il personale provinciale (cantonieri) ad oggi notevolmente ridotto”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*