Torre Lapillo: da anni una strada ostruita da un ammasso di pietre

TORRE LAPILLO- Traffico in tilt, lunghe code e ambulanze bloccate. Tutto questo accade ogni anno, a Torre Lapillo, lungo la via dei bacini, semplicemente perchè ad oggi, a questa via principale non ci sarebbero alternative possibili per poter raggiungere facilmente la statale Nardò-Avetrana.

Anzi no, una strada ci sarebbe, anche da anni: si tratta di via Presicce, a ridosso della strada principale, che consentirebbe di far defluire il traffico raggiungendo facilmente lo sbocco sulla statale. Ma questo non è possibile a causa di un ammasso di pietre, che si trova proprio alla fine di questa via comunale, accanto ad un’importante villa…e qualcuno sostiene che questa “barriera” sia stata voluta e pensata proprio dalla Provincia..

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*