Processo “Favori&giustizia”: ok del pm a patteggiamento Trianni

LECCE- Nuova udienza a Potenza nel processo “Favori & giustizia” che vede coinvolto il pm della procura di Lecce Emilio Arnesano. È stata stralciata la posizione di Trianni, che ha chiesto di patteggiare per una pena di 1 anno e 10 mesi. Il pm ha dato l’ok e ora sarà il giudice a dover decidere. La prossima udienza è fissata per il 6 maggio. L’inchiesta della Guardia di Finanza prese le mosse proprio dai presunti favori concessi al dottor Giorgio Trianni, primario di Neurologia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dal pm Emilio Arnesano, anche lui agli arresti, che avrebbe chiesto l’archiviazione del procedimento per abusivismo edilizio per la costruzione di una piscina di proprietà del medico, in cambio di favori.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*