Da Napoli a Mesagne con soldi falsi, droga e pistola: arrestato 38enne

MESAGNE- E’ stato notato mentre si aggirava nel parcheggio del centro commerciale Auchan di Mesagne con un borsone.

Sottoposto a perquisizione, un 38enne napoletano è stato trovato in possesso di una pistola revolver a salve, priva di tappo rosso, con la canna modificata e smerigliata, nonché 15 dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish, per complessivi 22 grammi, un bilancino di precisione e la somma contante di 880 euro, composta da 44 banconote da 20 euro false, il tutto sottoposto a sequestro.

Vincenzo Della Magna, già noto per reati predatori, domenica pomeriggio è stato portato in carcere e non ha saputo fornire plausibili giustificazioni sul perché fosse lì. Al momento, risponde di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di monete false, ma i carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno acquisito le immagini registrate dalle telecamere del centro commerciale, per verificare l’eventuale spendita di ulteriori banconote fasulle ma, soprattutto, comprendere le ragioni della sua presenza proprio a Mesagne ed eventuali contatti con esponenti legati alla criminalità locale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*