Insospettabile 23enne incinta, con droga e pistola in casa

RACALE- 400 grammi di marijuana e una pistola nascosta nella cassaforte. Un’insospettabile ragazza di 23 anni, in avanzato stato di gravidanza, è stata arrestata dopo una perquisizione in casa da parte dei carabinieri del nucleo investigativo di Lecce. La donna, V.D.L., nata in Germania ma residente a Racale, è incensurata. Ora naturalmente, si trova ai domiciliari nella casa del compagno, dove abita.

I carabinieri sono entrati in azione nel primo pomeriggio di sabato insieme al nucleo cinofili di Modugno. Durante la perquisizione sono stati trovati 400 grammi di marijuana in un busta sottovuoto di cui ha provato a disfarsi gettandola nel giardino del vicino, mentre in una cassaforte a muro installata nella cabina armadio della camera da letto, sono state trovate una pistola semiautomatica beretta cal.7,65, con serbatoio contenente 6 munizioni risultata rubata e una scatola con altri 5 proiettili.  La 23enne, che si è addossata la responsabilità di tutto, è stata arrestata detenzione abusiva arma, ricettazione, detenzione fini di spaccio sostanze stupefacenti

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*