Al Via del Mare uno striscione per la piccola Giorgia

LECCE – I tifosi giallorossi hanno dedicato uno striscione, in occasione dalla gara casalinga disputata questo pomeriggio dal Lecce al Via del Mare contro il Carpi, alla piccola Giorgia, la bimba affetta dalla rarissima sindrome di Berdon, che da quattro anni si è trasferita con mamma Elisa a Pittsburgh, in America, in attesa di un delicatissimo trapianto multiorgano.

A Giorgia che è diventata la bimba del Salento lo striscione della curva nord : “quattro anni sono passati, ma noi non ci siamo dimenticati, forza piccola Giorgia la nord è con te”.  Un cambiamento radicale nella vita della piccola costretta dalla sua malattia ad essere nutrita tramite sonda da quando è venuta al mondo e della sua mamma, in America, appunto, da quattro lunghi anni .

Ed é proprio Elisa a ringraziare, commossa, per il bel gesto. “Ringrazio la nostra Lecce – dice – e i ragazzi della Curva che ci hanno ricordati ancora oggi dopo quattro anni. Lunedì infatti, è il nostro quarto anniversario qui in America, ancora in attesa del trapianto” .

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*