Oltre mezzo chilo di marijuana addosso: 20enne nei guai

MONTERONI – Beccato con addosso 675 grammi di marijuana, proprio mentre rientrava a casa. Per questo per Gianluigi Quarta, 20enne di Monteroni, sono scattati i domiciliari.

I militari del posto attenzionavano il giovane da tempo. Domani comparirà davanti al gip Giovanni Gallo per l’udienza di convalida. A difenderlo l’avvocato Massimo Bellini.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*