Ordinanza del sindaco di Ugento: Ecotecnica sostituisce Gial Plast

UGENTO- Il comune di Ugento, già da domani mattina, avrà una nuova ditta che si occuperà della raccolta dei rifiuti al posto della Gial Plast, l’azienda colpita da un’interdittiva antimafia nei giorni scorsi. Si tratta dell’Ecotecnica. Il sindaco Massimo Lecci ha emesso un’ordinanza urgente ed ha affidato il servizio, in via provvisoria, alla nuova ditta. Il contratto con Gial Plast infatti ha scadenza proprio al 31 di marzo. Questo ha costretto il primo cittadino di Ugento a prendere dei provvedimenti immediati facendo subentrare la nuova ditta che inizierà a lavorare già da domani mattina. E proprio domani è previsto un incontro in Prefettura convocato su richiesta dei sindacati per parlare del futuro dei lavoratori della Gial Plast che sono a rischio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*