Un gol a testa al Veneziani tra Monopoli e Virtus Francavilla

MONOPOLI – Finisce in parità tra Monopoli e Virtus Francavilla al “Vito Simone Veneziani”.
Scienza contro Trocini, 3-5-2 a confronto.
I ritmi sono alti, si gioca con determinazione, la Virtus Francavilla è più attiva, è un primo tempo in cui si combatte; gli ospiti potrebbero passare in vantaggio con Partipilo ma Pissardo si salva con i piedi. Al 38° Zampa entra pericolosamente a gamba alta su Folorunsho e l’arbitro lo espelle.
I padroni di casa giocano tutto il secondo tempo in dieci uomini ma trovano il vantaggio con Mangni che fa sua la sfera sull’esterno destro, converge e castiga Nordi sul primo palo al 74°.
I ragazzi di Trocini però si riversano in avanti e trovano il pareggio nel primo dei 4 minuti di recupero: Nunzella va sul fondo e trova l’accorrente Folorunsho che dal limite, di destro, fulmina il Monopoli e mette in saccoccia un punto importantissimo che significa continuità.
I brindisi salgono a 43 e il Monopoli a 42.
la Virtus nel prossimo turno affronterà il Potenza in casa, domenica alle 16:30, mentre il Monopoli che avrebbe dovuto affrontare il Matera riposerà.

MONOPOLI – VIRTUS FRANCAVILLA 1-1

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo; Ferrara, De Franco, Bastrini; Fabris (58° Salvemini) , Scoppa, Paolucci, Zampa, Mercadante (54° Donnarumma); Gerardi (58° Rota), Mangni (87° Sounas). A disp. Crisanto, Guido, Mariano, Gatti, Sanzone, Salvemini, Cavallari, Maimone, Montinaro. All. Scienza

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Nordi; Pino (57° Sirri), Marino, Tiritiello; Albertini (70° Puntoriere), Gigliotti (69° Pastore), Zenuni (83° Corado), Folorunsho, Nunzella; Partipilo, Sarao. A disp. Saloni, Cason, Vrdoljak, Monaco,Tchetchoua, Cavaliere, Mastropietro, Caporale. All. Trocini

ARBITRO: Marco Rossetti di Ancona (assistenti: Cavallina-Buonocore)

MARCATORI: 74° Mangni (M); 90° Folorunsho (V)

AMMONITI: 12° Gigliotti (V), 23° Pino (V), 28° De Franco (M), 75° Mangni (M), 78° Puntoriere (V), 83° Bastrini (M), 90+2 Folorunsho (V)

ESPULSO: 38° Zampa (M)

 

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*